Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Gustavo Dudamel
Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Gustavo Dudamel direttore

Durata del concerto
prima parte: circa 45'
seconda parte: circa 50'

Cresciuto nell'ambito de El Sistema, lo straordinario progetto sociale e musicale che in Venezuela ha dato un fondamentale contributo alla vita di tanti giovani sottraendoli alle difficili condizioni di vita in quel paese, Gustavo Dudamel è oggi non solo uno dei direttori d'orchestra più prestigiosi del mondo ma una delle personalità artistiche più influenti del pianeta. Ogni suo concerto, in Italia solo a Santa Cecilia, si configura come un avvenimento unico sul piano della qualità musicale. Dopo il successo enorme dei suoi concerti dello scorso giugno Dudamel è di nuovo sul podio dell'Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia con un programma che ancora una volta ci restituirà la cifra straordinaria del suo fare musica, fatta di rigore ma percorsa sempre da un vitalismo contagioso capace di infondere alle sue esecuzioni una forza espressiva unica, travolgente. Il programma offerto a Roma e poi in una ampia tournée italiana - a conferma del legame speciale che il direttore ha instaurato con l'Orchestra di Santa Cecilia - è di quelli delle grandi occasioni: la Sinfonia dalla Semiramide di Gioachino Rossini, la Seconda Sinfonia di Franz Schubert piena di giovanile entusiasmo e la Prima Sinfonia di Johannes Brahms con il suo esaltante finale.